L’insegnante Magica

Lory, l’insegnante di inglese, in un momento della lezione: la storia viene mimata mentre i bimbi guardano attenti.

I bambini si rapportano alla lingua attraverso l’insegnante, che è la persona che deve mettere a loro agio i bambini durante la lezione magica e deve aiutare la comprensione delle storielle narrate attraverso la mimica, il tono della voce, lo sguardo.

Vediamo quali sono le caratteristiche e le indicazioni che sono importanti per far si che la lezione di inglese sia il più coinvolgente possibile.

L’insegnante magica presta molta attenzione alla creazione del mondo magico attraverso la vestizione con la maglietta magica per creare il passaggio dalla lingua italiano alla lingua inglese e il rito del contare fino a dieci ad occhi chiusi per entrare nel mondo di Hocus e Lotus.  Deve riuscire a catturare e mantenere l’attenzione dei bambini attraverso lo sguardo che passa continuamente da uno all’altro per far si che tutti siano davvero dentro la storia e dentro l’avventura.

Si mette alla loro altezza: si siede in mezzo a loro in modo da non sovrastarli, da non dover far alzare loro la testa ma deve essere proprio come loro all’interno dello spazio adibito per la lezione. Deve inoltre avere un atteggiamento tranquillo e rilassato, per trasmettere questa tranquillità anche ai bambini che vivranno con gioia e divertimento il momento di narrazione. Un’altra caratteristica importante dell’insegnante magica è il sorriso che oltre a dimostrare  una condizione rilassata della stessa dimostra anche quanto essa sia partecipe e coinvolta.

Quando inizia a narrare il suo sguardo è concentrato sui gesti che accompagnano la narrazione e non sui bimbi, sa essere coinvolgente ed esplicativa, chiara e univoca. Rivolge poi lo sguardo sui bambini per condividere l’esperienza e il suo racconto non è mai interrotto.

Con i bambini piccoli all’interno del nido, che non sono in grado di condividere i gesti, l’insegnante si comporterà un po’ più da attrice e la sua narrazione sarà più lenta e più teatrale per farsi capire dai bimbi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...